Sabato 11 maggio inaugurazione 103^ Campionaria di Padova

Per il taglio del nastro sul palco della galleria 78 è annunciata la presenza di Nicola Rossi presidente Padova Hall, Eleonora Mosco consigliere Provincia di Padova (delegata dal presidente), Antonio Bressa assessore Attività Produttive e Commercio del Comune di Padova (delegato dal sindaco) e Antonio Santocono presidente Camera di Commercio di Padova. Seguirà un brindisi allo stand di Venicepromex (padiglione 8) con assaggio di prodotti tipici della Regione Puglia, presente con uno stand istituzionale e iniziative turistico/culturali. 

Dall’11 al 19 maggio in 4 padiglioni la Campionaria (ingresso libero senza registrazione, dalle 16 alle 23 nei due week-end e dalle 10 alle 23 nei feriali) offrirà ai visitatori una sintesi delle produzioni di diversi settori, tra cui: casa, auto, cura della persona e dell’ambiente domestico, energie alternative, animali, attività ludico/sportive per tutte le età, istituzioni; con incontri di cultura, economia, società ed eventi musicali.

La prima giornata nell’area Talk al padiglione 8 prevede: alle 10.30 conferenza di Coldiretti Padova su La magia e la bellezza del Macramè che si ripeterà alle 14.30. Alle 16 Confartigianato Padova interverrà su Tradizione e innovazione: l’arte delle luminarie e alle 17 incontro Dall’albero al violino: il suono dell’anima.

Dalle 16 alle 20 al padiglione 4 la Scuola Triveneta Cani Guida, associazione di promozione sociale con sede a Selvazzano, organizza una giornata di promozione e divulgazione delle proprie attività a cui prenderanno parte: cani guida addestrati e proprietari non vedenti, più alcune famiglie affidatarie con i cuccioli (i futuri cani guida). La scuola illustrerà il percorso di 2 anni necessario alla formazione del cane guida: dalla prima fase nella famiglia affidataria che si prende cura del cucciolo dai 3 ai 18 mesi insegnandogli a comportarsi correttamente in situazioni urbane e domestiche, a quando iniziano gli 8 mesi di formazione alla conduzione della persona cieca. In questa fase il cane impara a calcolare gli spazi, a evitare ostacoli e segnalare le scale senza distrarsi, perché quando indossa la pettorina con maniglia lui diventa gli occhi di chi non vede e deve decidere per la persona che ha accanto, rilassandosi solo quando gli viene tolta quella “divisa”. Per la legge Italiana il cane guida è autorizzato a entrare in qualsiasi luogo aperto al pubblico.

Musica ed eventi organizzati da Cecchetto Eventi e “Cav. Jody Barichello” portano sul palco in Galleria 78 DJ set e animazione dalle ore 11 alle 13, mentre dalle 21 alle 23 ci sarà la serata con i successi musicali degli anni ’90, Febbre a ‘90

300 espositori di articoli da tutta Italia, da Francia, India, Nepal, Thailandia, Tunisia e Sudamerica, con specialità enogastronomiche delle regioni italiane e provenienti dall’estero.